Reverse Engineering

Reverse-Engineering

Reverse Engineering

Spesso si presenta la necessità di eseguire la manutenzione di un riduttore/organo meccanico prodotto molto tempo addietro e che per questo è mancante di pezzi di ricambio che ormai sono andati fuori produzione.

La nostra esperienza ci aiuta a seguire tutte le fasi del ricondizionamento del prodotto. Possiamo quindi riprodurre i particolari meccanici che devono essere sostituiti analizzando con strumenti appositi (evolventimetro, tastatore tridimensionale, ecc) i particolari usurati, calcolandone poi l’esatta geometria.

In alcuni casi chiediamo la collaborazione di aziende italiane nostre clienti, che in questo caso diventano nostri fornitori di servizi di officina.

Se ci spingiamo oltre: è possibile sostituire un vecchio riduttore con uno nuovo avente le stesse interfacce ma con prestazioni migliori.